doula

immagine tratta da "Il Chakra Dimenticato - Il Libro della Placenta" di Ibu Robin Lim

Ogni donna, ogni bambino, ogni coppia, hanno una loro unicità.  
Il momento della gestazione e della nascita sono tappe di profondo cambiamento, che hanno bisogno del giusto tempo per maturare. 
Questo tempo non è uguale per tutte le donne, né per tutti i piccoli, nè per tutti gli uomini. Non ha lo stesso colore, lo stesso profumo, gli stessi bisogni, le stesse trepidazioni, gli stessi punti di forza. C'è bisogno di ascolto, di attenzione e di cura.  
Come doula poso lo sguardo e mi metto in ascolto della donna e della coppia, ma in particolare della donna perché è a lei che la doula è dedicata, per questo suo momento di forza e fragilità, di altalene emotive, estasi, dolori e turbamenti.
Posso esserle accanto prima, durante e dopo il parto, l'aiuto a comprendere quali sono le scelte più giuste per lei e il suo bambino o la sua bambina, senza pretendere di orientarla.  
Offro un aiuto concreto e rispettoso dell’intimità familiare. Affianco i genitori nelle pratiche di cura del neonato: cambio pannolino, primo bagnetto, posizioni per il sonno, stimoli adeguati all’età. Offro sostegno all’allattamento e allo svezzamento.

Come doula non ho responsabilità sanitarie, non sostituisco l'ostetrica, non prescrivo analisi, non faccio esami vaginali, né monitoraggi del battito fetale, ma posso essere d'aiuto nella ricerca di professionisti adeguati.
Se richiesto, assicuro una presenza continuativa durante il travaglio e il parto, come raccomandato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità e dall'Istituto Superiore di Sanità.



In pratica cosa posso fare per te, premesso che lavoro e opero a Bologna?


  • Se sei in gravidanza, è un mondo tutto nuovo per te, e hai bisogno di una bussola di orientamento
  • Se vuoi avere accanto una persona di esperienza, che ti assicuri una presenza costante durante il travaglio e il parto, a casa o in ospedale
  • Se dopo il parto hai bisogno di essere ascoltata, confortata e aiutata
  • Se l'avvio dell'allattamento è impegnativo
  • Se hai bisogno di aiuto per interpretare i bisogni del tuo bambino o della tua bambina
  • Se ti senti sola e sommersa da cose che non ti aspettavi
  • Se vuoi goderti un massaggio ai piedi 
  • Se semplicemente desideri una doula accanto a te

In quasi tutte le culture del mondo, nei secoli passati, le donne erano circondate da figure femminili nei delicati momenti del parto e del puerperio. Ancora ai tempi delle condotte, le ostetriche si occupavano interamente delle donne del loro territorio, dalla pubertà alla menopausa, dal travaglio al puerperio, assistendole quando avevano aborti e quando davano alla luce i loro bambini. Sapevano tutto dei problemi delle donne, e dove non arrivavano loro c'erano le donne di famiglia e le “donne di esperienza”. Erano queste donne a fare il maternage alla gravida e alla puerpera.
Oggi le cose sono cambiate, la società è cambiata, le famiglie sono cambiate. E' cambiata la cultura e sono cambiate le aspettative. Nascono meno bambini e a volte si arriva ad avere un figlio senza avere mai visto un neonato prima. Senza assolutamente mitizzare il tempo antico, certamente quel sapere femminile era prezioso e oggi questo bisogno non è venuto meno, se consideriamo che il malessere che tante neomamme denunciano è legato al senso di solitudine, al “non sapere” che è fonte di ansia, e alla paura di essere inadeguate alla nuova condizione.


Per avere più informazioni, 
conoscere il costo dei servizi e prenotare un incontro, inviami una mail marzia.bisognin@gmail.com

La mia Associazione di doule: